Grano saraceno e voglia di montagna

il

saraceno.jpg

Vado dritta al sodo: amo l’Alto Adige.

Le Dolomiti si impongono e la natura segue, a volte tragicamente, il suo corso. I ladini sono ospitali, sorridenti, amanti della loro terra…e cucinano divinamente!
Ogni volta che vado, non è mai abbastanza, la giornata comincia e finisce con ottimo cibo. Trovo che i sapori di quelle zone siano particolarmente avvolgenti e caldi, forse a compensare i freddi invernali e risollevare il fisico dalle sudate delle passeggiate estive.

Tra le decine di delizie locali stamattina mi è venuta voglia della Schwarzplentorte Bauerntorte.
In tutta sincerità avrei preferito essere là e mangiarla in qualche rifugio, ma purtroppo abito a 4 ore d’auto e fare andata e ritorno in giornata sembrava un po’ troppo audace. Ne ho fatto una versione personale con quello che avevo in dispensa, puristi perdonatemi e abbiate pietà di me 🙂

Ingredienti:

  • 250 gr farina di grano saraceno
  • 100 gr fecola di patate
  • 170 gr nocciole
  • 6 uova
  • 200 gr zucchero
  • 100 gr burro (fuso)
  • 1 bustina di lievito
  • miele

Come prima cosa ho lavorato con la frusta (per chi ha il Kenwood Cooking Chef, quella a filo grosso) lo zucchero e le uova. Li ho montati per quasi 10 minuti in modo che diventasse bello liscio e voluminoso. aggiungiamo quindi il burro che sarà stato fuso in precedenza e l’insieme di farina, fecola e lievito. Per ultime le nocciole tritate (non troppo fini in modo da sentirle croccanti nella torta).

Rivestiamo di carta forno la nostra tortiera a cerniera (la mia è di 24 cm) e inforniamo a 170 g per 50 minuti. Una volta sfornata la lasciamo raffreddare completamente e la tagliamo a metà per farcirla. Non avendo abbastanza marmellata di mirtilli a disposizione (sarebbe quella da utilizzare), io ho usato del miele di acacia.

Vi garantisco che, sebbene sia solo una variante della versione classica, a colazione è buonissima comunque! Non so se capita anche a voi, ma io vado spesso a letto pensando “mmm domani mattina faccio colazione con…”: bene, stasera andrò a letto contenta!

 

PS: il grano saraceno non presenta glutine, quindi va benissimo anche per i celiachi (a meno che non si aggiungano altre farine, ça va sans dire!).

 

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Nerodiseppia ha detto:

    Ideale al mattino. Da provare. Nutriente e gustosa

    Piace a 1 persona

    1. thefoodmish ha detto:

      Sicuramente nutriente e una bella carica per la giornata!
      PS: il mio primo commento, grazie mille😊

      Piace a 1 persona

      1. Nerodiseppia ha detto:

        Si figuri. E’ un piacere!

        Piace a 1 persona

  2. Nicola ha detto:

    Bellissima

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...